Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Colcom Group acquisisce Sadev

Private equity: Colcom Group, società controllata da Wise SGR, acquisisce la francese Sadev

Milano, 16 gennaio 2017 – Colcom Group, società attiva nella produzione e distribuzione di cerniere, serrature e fissaggi per porte e pannelli in vetro temperato, ha acquisito il 100% della società francese Sadev, azienda specializzata nel settore dei fissaggi per vetri da esterno, facciate e balaustre, con sede ad Annecy, che ha chiuso il 2016 con un fatturato di oltre 7 milioni di Euro e un Ebitda di circa un milione.

Il Gruppo Colcom – con un fatturato 2016 pari a circa 16 milioni di Euro è leader di mercato in Italia e uno dei più importanti operatori a livello europeo, con una quota export di oltre il 50%, destinata a crescere notevolmente grazie a Sadev. Come effetto dell’integrazione delle due realtà, già oggi il peso del fatturato prodotto in Italia scende da 50 a circa il 30%.
A seguito del consolidamento con Sadev, il Gruppo si pone come obiettivo di raggiungere 30 milioni di Euro di fatturato entro i prossimi due anni, senza considerare eventuali nuove acquisizioni.

L’operazione rientra nel processo di sviluppo che il management team di Colcom, insieme all’azionista Wise SGR, sta portando avanti con l’obiettivo di imprimere una forte spinta commerciale e una maggiore penetrazione nei mercati internazionali.
L’acquisizione risulta strategica per la forte complementarietà delle due società e per le sinergie realizzabili, soprattutto nella fascia più alta del mercato dove entrambe possiedono caratteristiche di innovazione e attenzione al design, confermate da un investimento media annuo in ricerca e sviluppo e brevetti pari a circa l’8% del fatturato.

Grazie a Sadev, infatti, Colcom Group sarà in grado di estendere la gamma dei prodotti, aggiungendo a una produzione prevalentemente focalizzata sui vetri da interno, una serie di applicazioni per esterno. L’acquisizione apre inoltre per Colcom un nuovo canale di vendita e di distribuzione costituito da una rete di general contractor e studi di architettura a cui si rivolge Sadev. Infine, l’integrazione delle due realtà permetterà al Gruppo una crescita dimensionale, rendendolo più efficiente e appetibile e in grado di competere sui mercati internazionali.

Frederic Fievet e Gabriele Basile, AD rispettivamente di SADEV e Colcom, hanno così commentato l’operazione: “siamo molto soddisfatti perché la complementarietà dei prodotti e delle reti di vendita, rappresentano un punto di partenza ideale per lo sviluppo di un Gruppo sempre più competitivo sui mercati internazionali”. Frederic Fievet investirà nel gruppo Colcom, insieme a Wise e al management team di Colcom.

I prodotti Colcom sono stati installati, fra gli altri, negli aeroporti Charles De Gaulle di Parigi e Ataturk di Istanbul, negli hotel di prestigiose catene alberghiere fra cui Sheraton, Marriott e Hilton, in catene di palestre come Virgin in Italia. Tra le installazioni di rilievo effettuate da SADEV: la Rolex a Milano, la Fondazione Louis Vuitton a Parigi, la Cité du vin a Bordeaux, l’Aeroporto di Dubai e l’Éducation center di Doha in Quatar.
Colcom è stata assistita da Simmons&Simmons in qualità di consulenti legali, da Spad Partners in qualità di consulenti contabili e fiscali.

 

***

 

Wise SGR
Wise SGR SpA (www.wisesgr.it) è specializzata nella gestione di fondi chiusi di Private Equity che investono in società di piccole e medie dimensioni con focus sull'Italia. I fondi gestiti da Wise effettuano tipicamente operazioni di Leverage Buy-out e di capitale di sviluppo dedicate a imprese che hanno posizioni di leadership nella loro nicchia di riferimento con due obiettivi principali: aumentare la massa critica, anche attraverso operazioni di “build-up”, per migliorare la competitività e la marginalità delle imprese e favorirne lo sviluppo internazionale, grazie anche al proprio network estero. Wise ha in attualmente in gestione tre fondi: Wisequity II, con una dotazione di €170 milioni, nella sua fase di disinvestimento; Wisequity III, con una dotazione di oltre €180 milioni e sei investimenti in portafoglio: Alpitour, Biolchim, Colcom Group, Primat, NTC e Controls; Infine Wisequity IV che ha completato la raccolta lo scorso marzo raggiungendo il massimale consentito di 215 milioni di euro e ha già all’attivo tre investimenti: Corob, KBC e Guarisco.

 

Per ulteriori informazioni

Close to Media (ufficio stampa Wise SGR)
02/70006237

Luca Manzato – 335.8484706
luca.manzato@closetomedia.it

Adriana Liguori – 345.1778974
adriana.liguori@closetomedia.it